rotate-mobile
Martedì, 17 Maggio 2022
Sciacca Sciacca

Derubata della borsetta mentre è in chiesa per partecipare alla messa

La struttura sacra ha, al proprio interno, un sistema di telecamere: c’è il moderato ottimismo di dare un volto alla persona che ha messo a segno il furto

Donna di mezza età derubata della borsetta mentre è in chiesa. Il furto è stato subito portato all’attenzione del parroco della chiesa del Carmine, don Stefano Nastasi, che, nella messa successiva, ne ha dato notizia, manifestando, naturalmente, tutto il proprio disappunto per quanto accaduto.

"Sono dei fatti spiacevoli – dice padre Stefano Nastasi – che non dovrebbero accadere mai, specialmente in una chiesa". È stato lo stesso sacerdote, però, a manifestare un minimo di ottimismo sul fatto che si possa dare un volto all’autore del furto. La chiesa, infatti, al proprio interno, è dotata di un sistema di telecamere. La vicenda è già all’attenzione delle forze dell’ordine e con gli elementi a disposizione c’è un moderato ottimismo di dare un volto alla persona che ha messo a segno il furto.

La donna era appena arrivata in chiesa quando ha appoggiato la borsa sul banco. Poco dopo si è girata e non l’ha vista più. Purtroppo, non è il primo episodio di furti all’interno delle chiese di Sciacca. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Derubata della borsetta mentre è in chiesa per partecipare alla messa

AgrigentoNotizie è in caricamento