rotate-mobile
Mercoledì, 30 Novembre 2022
Sciacca Sciacca

“Vivi il Carnevale, non perderlo nell’alcol”: c'è la campagna di sensibilizzazione

Valenti e Mondino: "Deve essere un momento di spensierato e sano divertimento, una festa dell’allegria e del coinvolgimento"

“Vivi il Carnevale, non perderlo nell’alcol”. E' lo slogan della campagna di informazione e sensibilizzazione finalizzata a contrastare l'uso di alcol in occasione della prossima edizione del Carnevale di Sciacca. L’iniziativa è promossa dal Comune di Sciacca – assessorato alle Politiche sociali, di concerto con il Sert (Servizio Tossicodipendenza) del distretto sanitario di Sciacca dell’Asp e in collaborazione con la Futuris, la società che ha avuto l’incarico di organizzare la prossima edizione del Carnevale di Sciacca.

Il Carnevale – spiegano il sindaco Francesca Valenti e l’assessore Gisella Mondino – deve essere un momento di spensierato e sano divertimento, una festa dell’allegria e del coinvolgimento. Ha preso, inoltre, il via in questi giorni una campagna di sensibilizzazione indirizzata agli studenti degli istituti superiori e agli alunni delle terze medie. A incontrare gli studenti nelle scuole e a illustrare i rischi connessi all’assunzione di bevande alcoliche, la sociologa del Sert Elisa Iovino e il vicecomandante della polizia municipale Salvino Navarra. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

“Vivi il Carnevale, non perderlo nell’alcol”: c'è la campagna di sensibilizzazione

AgrigentoNotizie è in caricamento