SciaccaNotizie

La morte di Nino Randazzo, il cordoglio dell’Istituzione comunale

Nota - Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di AgrigentoNotizie

Il sindaco Francesca Valenti esprime il cordoglio, a nome personale, della Giunta e dell’Istituzione che rappresenta, per la morte di Nino Randazzo, medico, armatore, uomo molto conosciuto in città, per le sue attività, le sue azioni, le sue iniziative, le sue passioni, i ruoli ricoperti. Legato alla sua Marina, Nino Randazzo è stato presidente di una delle storiche cooperative dei pescatori, si è speso a favore della città ricoprendo anche ruoli istituzionali, come consigliere comunale e assessore. 

“È un giorno triste – dice il sindaco Francesca Valenti –. Scompare un pezzo della nostra città alla quale Nino Randazzo ha dato tanto, con amore, con passione, con energia. Alla famiglia, ai suoi cari affetti, a chi lo ha amato, esprimo la vicinanza e il cordoglio dell’Istituzione a cui ha anche dedicato parte della sua vita per portare avanti le sue battaglie a favore della sua Sciacca e dei suoi concittadini”.  

Torna su
AgrigentoNotizie è in caricamento