LicataNotizie

Pulizia delle strade, donato altro disinfettante al Comune di Licata

Nota - Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di AgrigentoNotizie

Dopo quella ricevuta ieri ad opera della  società agricola Boinagro di Licata, nella giornata odierna  un'altra donazione di  disinfettante del tipo Sanilyte 500 PPM è stata fatta al Comune ad opera dell'Impresa La Rocca Costruzioni Generali Srl, pure del posto alo scopo di mettere a disposizione dell'Ufficio Comunale di protezione Civile, altro disinfettante da utilizzare per la lotta al virus COVID – 19.

Preso atto dell'encomiabile gesto compiuto dalle due imprese locali, il Sindaco Giuseppe Galanti intervenire per “ringraziare pubblicamente questi nostri concittadini, per l'alto senso civico dimostrato nei confronti dell'intera collettività, in un momento particolarmente critico dal punto di vista sociale dovuto all'espansione, a livello mondiale,  del coronavirus.

Colgo anche l'occasione per ringraziare pubblicamente sia tutti i nostri concittadini per l'alto senso di responsabilità con il quale stanno affrontando l'emergenza, sia e forze dell'ordine, i dipendenti comunali, i volontari, e, logicamente tutti gli operatori sanitari per il costante e duro lavoro svolto”. 

Intanto, con il disinfettante a disposizione, gli operatori comunali hanno già avviato le operazioni di sanificazione delle strade, degli uffici comunali, di culto,delle scuole e di altre strutture.

Infine, a seguito dell'avvenuta adesione del Comune di Licata al Cartello Sociale della Provincia di Agrigento composto condiviso oltre che da gran  parte dei sindaci anche dalla?Ufficio Pastorale Sociale dell'Arcidiocesi di Agrigento e dalle Segreterie provinciali di CGIL, CISL e UIL, il Sindaco Galanti ribadisce la richiesta per avere maggiori garanzie assistenziali e sanitarie qualificate per far si che le misure  adottate per il contenimento della diffusione del CPVID 19, siano sempre più efficaci, anche alla luce delle considerazioni fatte dall'OMS che ha dichiarato ufficialmente di essere ormai di fronte ad una pandemia..

Da ciò l'appello agli organi di Governo affinchè ogni provincia della Sicilia sia dotata di ospedali  adeguatamente attrezzati per garantire la tutela della salute  dei siciliani alla pari di qualsiasi altro cittadino del territorio nazionale.

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
AgrigentoNotizie è in caricamento