rotate-mobile
Mercoledì, 25 Maggio 2022
Canicatti Canicattì

Ricoverato da un mese per un incidente domestico, è morto l'ex sindaco Scrimali

Era stato a capo dell'amministrazione di Canicattì tra la fine degli anni Novanta e l'inizio del 2000

E' morto, all'ospedale "Sant'Elia" di Caltanissetta dove era ricoverato dall'inizio di agosto, l'ex sindaco di Canicattì Antonio Scrimali. Era rimasto ferito alla testa in seguito ad un brutto incidente domestico verificatosi nella sua casa di campagna, fra Canicattì e Delia. Durante il ricovero, l'ex amministratore canicattinese aveva subito tre interventi chirurgici. 

Terzo intervento chirurgico per l'ex sindaco

Nel pomeriggio di oggi, al reparto di Rianimazione, il suo cuore si è fermato. Antonio Scrimali era stato a capo dell'amministrazione di Canicattì tra la fine degli anni Novanta e l'inizio del 2000. Era un insegnante di religione "prestato" alla politica e di recente si era anche riaffacciato al mondo della politica cittadina. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Ricoverato da un mese per un incidente domestico, è morto l'ex sindaco Scrimali

AgrigentoNotizie è in caricamento