rotate-mobile
Domenica, 28 Novembre 2021
Canicatti Canicattì

"Al Barone Lombardo niente teleconsulto radiologico", Pullara chiede chiarezza

Il deputato regionale ha scritto all'Asp, vuole risposte sull'assenza ancora oggi di un importante presidio medico

"L'ospedale Barone Lombardo di Canicattì ad oggi risulta ancora sprovvisto di metodica per il teleconsulto radiologico. Si avvii un'attività di verifica per comprendere le motivazioni di tanto ritardo".

A chiederlo alla direzione aziendale dell' Asp di Agrigento è stato il deputato regionale Carmelo Pullara, capogruppo dei Popolari e autonomisti all' Ars.

"Ho chiesto - dichiara Pullara - alla direzione aziendale dell'Asp di Agrigento di attivare una verifica finalizzata ad accertare il perché presso l'ospedale Barone Lombardo di Canicattì ad oggi non sia stata ancora attivata la necessaria metodica per il teleconsulto radiologico che viene effettuato in particolar modo per i problemi neurologici e neochirurgici. Purtroppo - continua il deputato regionale - spesso qualche operatore distrae l'attenzione della direzione verso progettualità forse irraggiungibili piuttosto che verso quelle basilari per la sicurezza del paziente che rappresentano la giusta risposta di sanità".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

"Al Barone Lombardo niente teleconsulto radiologico", Pullara chiede chiarezza

AgrigentoNotizie è in caricamento