rotate-mobile
Sport

Akragas, Muscat ai saluti: "E' stato bello essere un 'gigante', ma era tempo di andare"

Il forte difensore maltese lascia Agrigento. Zach Muscat si accasa con l'Arezzo, la squadra amaranto di LegaPro ha offerto al giocatore un biennale

Zach Muscat saluta Agrigento. Il maltese si accorda con l'Arezzo e dice addio alla squadra di Marcello Giavarini e Silvio Alessi. Il forte difensore si affida ai social e saluta i tifosi biancazzurri dell'Akragas. "È stato un piacere essere un 'gigante' per questi cinque mesi. La mia - scrive l'ex difensore akragantino - è stata una bella esperienza. Adesso è venuto il tempo di cambiare, spero che Dio mi dia il sostegno per continuare questa strada verso il mio sogno. Grazie agli allenatori che mi hanno fatto crescere dentro e fuori il campo, tutti giocatori o meglio i miei fratelli. Grazie e a tutti  gli agrigentini ma soprattutto grazie a Dio per questa esperienza e questa vita".

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Akragas, Muscat ai saluti: "E' stato bello essere un 'gigante', ma era tempo di andare"

AgrigentoNotizie è in caricamento