Vincenzo Grifo parla dalla Nazionale, il narese: "Non ho mai smesso di crederci, idoli? Baggio"

L’attaccante dell’Hoffenheim gioca un calcio propositivo e pulito

Foto Gazzetta

Quasi non ci credeva Vincenzo Grifo, esterno offensivo che gioca in Germania. Il suo telefono ha squillato, a chiamare era lo staff della Nazionale: ”Sei stato convocato”. L’attaccante dell’Hoffenheim gioca un calcio propositivo e pulito, per questo Roberto Mancini ha deciso di portarlo a Coverciano.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

"Mi ha mandato messaggio Evani, che era molto felice. Tanti anni che aspetto questa chiamata. Under 20 e 21 bellissimi, ora è un sogno. Me lo aspettavo? A Friburgo sono andato bene, tanti gol e assist. Ci ho creduto sempre. Ho sempre detto che mi sento cento per cento italiano. Gioco in Germania, ma il cuore batte per l’Italia. Quando avevo cinque anni avevo già la maglia dell’Italia, senza nome. Italia-Germania è sempre una grande rivalità. A novembre erano contenti, a loro ho detto che saremmo tornati. Siamo sulla strada giusta. 2006? Siamo andati in città, a festeggiare fino a mattina. È stato un sogno. Piacerebbe tornare? Non si sa mai, ma sono felice in Germania, gioco anche la Champions. Idolo? E' Roberto Baggio".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, 59 nuovi positivi nell'Agrigentino: ci sono anche insegnanti e studenti, è raffica di scuole chiuse

  • Regione, firmata l'ordinanza: centri commerciali e outlet chiusi la domenica pomeriggio e coprifuoco dalle 23

  • Coronavirus: "pioggia" di casi tra Agrigento, Favara, Ribera e Sciacca

  • Cosa fare se si è entrati in contatto con una persona positiva al coronavirus

  • Aumentano i contagi da Covid, sospesi i mercatini settimanali: ecco dove

  • L'ultimo bagno della stagione si trasforma in tragedia: annegato un turista 51enne

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
AgrigentoNotizie è in caricamento