menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

CALCIO: Un Licata inarrestabile rifila cinque gol all'Acri

I circa duemila spettatori presenti allo stadio licatese si sono divertiti nel vedere giocare la...

Al Dino Liotta un Licata corsaro ha dominato nell’arco dei 90 minuti di gioco realizzando 5 reti, frutto di una prestazione più che buona. I circa duemila spettatori presenti allo stadio licatese si sono divertiti nel vedere giocare la formazione allenata da mister Romano, un buon gioco sia nel primo tempo dove le reti realizzate sono state 3 con una doppietta di Filippo Tiscione e un goal di Rosella, che nella seconda frazione con le marcature di Scopelliti e di Saluto.

Un Licata che gioca bene sin dal primo minuto, aggressivo carico e motivato, dopo solo due minuti si rende pericoloso in area di rigore con un tiro di Rosella che termina alto, passano neanche tre minuti ed arriva la prima rete: Riccobono vince un rimpallo con Deffo a centrocampo, attraversa tutta la fascia destra, ubriaca un avversario e crossa al centro dell’area, intercetta il pallone Tiscione che la mette dentro portando in vantaggio la squadra di casa.

I gialloblù continuano a pressare e creare, al minuto sedicesimo è di nuovo goal: Tiscione batte una punizione dalla distanza, il portiere respinge in prima battuta la sfera ma non la trattiene, ad approfittarne è Rosella che la riceve sui piedi ed insacca; un solo minuto dopo arriva la rete del 3 a 0 a firma di Tiscione con un eurogoal: da destra riceve un traversone da Alletto e calcia di potenza al volo un pallone in diagonale imprendibile per Di Iuri che si tuffa invano.

Dopo i primi 20 minuti di alto livello, le aquile accusano un po’ di stanchezza, un calo fisiologico permette agli ospiti di avanzare e provare a rimettersi in partita: al ventisettesimo è Zummo ad essere impegnato da un tiro del numero 11 Domanico; il goal calabro arriva al ventinovesimo: Galantucci batte una punizione dal limite dell’area, deviazione della barriera e palla che s'insacca alle spalle di un incolpevole Zummo. Il resto del primo tempo trascorre con batti e ribatti tra le due formazioni, così come anche l’inizio della ripresa: il Licata amministra il risultato e l’Acri alquanto spaesato non riesce ad entrare veramente in partita.

Le emozioni tornano forti alla mezz’ora: al minuto 24 della ripresa un tiro cross di Riccobono fa sussultare il portiere ospite, pochi secondi dopo a colpire e affondare Di Iuri è Scopelliti che riceve da Armenio, autore di una cavalcata dalla difesa, ed in acrobazia calcia un pallone sul quale nulla può il guardiapali dell’Acri.

Dieci minuti dopo arriva la cinquina: marcatore è Marco Saluto che ribadisce in rete di sinistro un cross basso in area di Tiscione. Nei minuti finali da segnalare l’espulsione con rosso diretto per Viteritti che atterra da dietro Tiscione, di certo il migliore in campo tra le fila del Licata. Dopo i 4 minuti di recupero l’arbitro fischia e decreta la fine della partita, la terza giornata per il Licata di Mister Romano viene archiviata con un voto più che positivo, l’Acri dovrà correggere il tiro e capire cosa ha funzionato male in questa trasferta dal sapore amaro.

LICATA 1931 (4-2-3-1): Zummo ; Alletto  Armenio  Cocuzza  Ignazzitto ; Rosella  (21’ st Saluto) Grillo  (32’ st Butticè) La Marca ; Scopelliti  Tiscione  Riccobono  (35’ st Morabito). A disp.: Iacono, Bonafede, Albeggiano, Ortugno. All: Romano.

ACRI (4-2-3-1): Di Iuri ; Viteritti  Filippo  Perrelli  Bilotta ; Deffo  (22’ st Cavatorti ) Foderaro ; Leta  (10’ st Berlingheri) Sergi  (inizio ripresa Zicarelli)  Domanico ; Galantucci . A disp.: Mauro, Martinucci, De Rose, Filodoro. All.: Ferraro.

ARBITRO
: Pisicoli di Nichelino

MARCATORI:
5’ pt Tiscione (L), 16’ pt Rosella (L), 17’ pt Tiscione (L) 29’ pt Galantucci (A), 24’ st Scopelliti (L), 34’ st Saluto (L).

NOTE: Spettatori 2000 circa, di cui una ventina ospiti. Espulso: al 44’ st Viteritti (A) rosso diretto per fallo su Tiscione. Ammoniti: Grillo (L), Saluto (L). Angoli: 5-2 per l’Acri. Rec.: 4’ pt; 2’ st.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

"Belt and Road Exibition 2021”, Agrigento presente alla fiera on line

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

AgrigentoNotizie è in caricamento