Sport

Torino-Fortitudo, "Piazzino" ci crede: "Siamo carichi"

Torino e Fortitudo si giocano la finale che vale tutta una stagione. Nella bolgia del PalaRuffini di Torino - circa quattromila i biglietti venduti - coach Ciani e coach Bechi sono pronti a schierare i quintetti migliori

Alessandro Piazza

Torino e Fortitudo si giocano la finale che vale tutta una stagione. Nella bolgia del PalaRuffini di Torino - circa quattromila i biglietti venduti - coach Ciani e coach Bechi sono pronti a schierare i quintetti migliori. La finalissima d play-off di serie A2 è pronta ad essere giocata.  "Si giocherà a Torino - ammette Franco Ciani - ma come loro sono stati bravi a riuscire a vincere qui al Palamoncada noi abbiamo dimostrato di riuscire a vincere da loro, come fatto a Casale Monferrato o a Verona, quindi andiamo a giocarcela con convinzione, con la rabbia di avere sprecato un’occasione di fare una festa straordinaria in casa ma la coppa è ancora lì da prendere".

Franco Ciani invoca l'impresa, troppa la rabbia per quella sconfitta in gara 4. Se l'allenatore della Fortitudo starà pensando alla strategia migliore, il play-maker, Alessandro Piazza ha voglia di mettere in crisi la retroguardia della Manital: "Gara4 è stata una partita molto dura, come è giusto che fosse, loro hanno fatto una partita molto tosta e sono riusciti a vincere di due punti. Sicuramente loro cercheranno di metterci le mani addosso subito usando grande intensità, noi dobbiamo essere bravi a fare il nostro gioco, ne più e ne meno di come abbiamo fatto in queste quattro partite, perché non c’è mai stata nessuna delle due squadra che ha vinto di trenta punti, è stata al contrario una serie molto equilibrata. Durante questi playoff abbiamo fatto un cammino molto bello, non abbiamo mai sbagliato due partite di fila e sappiamo che non lo faremo neanche adesso. Siamo carichi e siamo convinti di andare a Torino a vincere".

Palla due è fissata per le 20.30, la partita verrà trasmessa su SkySport.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Torino-Fortitudo, "Piazzino" ci crede: "Siamo carichi"

AgrigentoNotizie è in caricamento