menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Al poligono Air Fire Ribera, la dodicesima gara provinciale

Tutti attenti e concentrati con spirito di sportività, ma nello stesso tempo l’impegno di fare un punteggio alto. Che possa questo risultato far salire nella graduatoria  del campionato di fine anno 2016

Si conclude  la dodicesima gara provinciale. Molta armonia e sportività  fra i  tre gruppi formati da cinque tiratori, provenienti da diversi paesi della provincia di Agrigento.

 Tutti attenti e concentrati con spirito di sportività, ma nello stesso tempo l’impegno di fare un punteggio alto. Che possa questo risultato far salire nella graduatoria  del campionato di fine anno 2016.  

Il primo gruppo composto dai saccensi: Domenico Piazza, Antonino Cutruneo, dai riberesi: Maurizio Lino, Giovanni Gulino, Lillo Lino (senior), il secondo gruppo: il sambucese Fino Amodeo, l’agrigentino Nello Raeli, i riberesi Lillo Lino (junior), Enzo Tramuta, Sebastiano Cuffaro, il terzo gruppo: Beppe Luppina, Giovanni Corsentino, Giovanni Gambino, Rosario Zabbara e Calogero Terranova tutti di Ribera.  A fine gara il primo classificato  con 212 / 240 Calogero Terranova, secondo Sebastiano Cuffaro 210, terzo Domenico Piazza con 210.

Il premio per il miglior cartellino  39/40  se lo aggiudica Beppe Luppina. Nella categoria esordienti al primo posto: Giovanni Gulino con 192, secondo Giovanni Corsentino 191, terzo Enzo Tramuta 188.

I risultati di questa ultima gara del cambiano non solo le classifiche di fine anno, che vede al primo posto  Giuseppe Bosciglio, per altri tiratori la possibilità di rientrare nella graduatoria della gara dei migliori dieci del 2016, che si disputerà  domenica 18 dicembre. Il presidente Maurizio Lino ricorda che "la premiazione di fine anno si svolgerà a gennaio del 2017 come di consueto nella sala consiliare del comune di Ribera".  

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Giardinetti del campo sportivo: arriva l'adozione da parte di privati

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

AgrigentoNotizie è in caricamento