menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Cinica e agguerrita, la Fortitudo si aggiudica gara 2

Fondamentale è stata la prova dei biancazzurro Fabio Mian, per lui ben 17 punti e leader indisccuso della partita. Il roster del patron Monacad seppur soffrendo vince con il punteggio di 58 a 60

La Fortitudo Monacada pareggia i conti in quel di Matera. Grande prova d'orgoglio per gli uomini di coach Franco Ciani, che sul parquet del PalaSassi superano i padroni di casa con il punteggio di 58 a 60.

Fondamentale è stata la prova dei biancazzurro Fabio Mian, per lui ben 17 punti, leader indisccuso della partita. La Fortitudo, seppur soffrendo, vince gara 2, i ragazzi del patron Moncada hanno inseguito quasi sempre Matera. 

I padroni di casa chiudono il primo, il secondo e anche il terzo quarto in vantaggio: 20-11, 29-24 e 48-41.Il cinismo e la forza della Fortitudo ha fatto si che la partita si capovolgesse. Nell'ultimo quarto, coach Franco Ciani alza la voce e sveglia i suoi, dettando un sorpasso che vale la vittoria.

La Fortitudo attende adesso gara 3 in quel del PalaMoncada. Venerdì 24 maggio alle 20.30, la partita che il presidente Salvatore Moncada non vorrebbe mai perdere.

Il tabellino
Parziali: 20-11, 9-13, 19-17, 10-19.

Bawer Matera 58
Rezzano 6, Cantone 8, Vico 11, Iannuzzi 15, Vitale 9, Cozzoli 3, Samoggia 4, Grappasonni 2, Smorto n.e., Giuffrida n.e.
Allenatore: coach Giovanni Benedetto.

Fortitudo Moncada Agrigento 60
Chiarastella 6, Mian 17, Anello 9, Di Viccaro 2, Chiacig 8, Moruzzi 11, Demartini 6, De Laurentiis 1, Quarisa, Brown.
Allenatore: coach Franco Ciani.
Assistant coach: Luigi Dicensi.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

AgrigentoNotizie è in caricamento