Lancio del giavellotto, Parolino conquista la terza vittoria post Covid

In campo oltre 120 atleti delle categorie giovanili e assolute

L'atleta Giusi Parolino

L'atleta della Sal Catania Giusi Parolino, conquista nel lancio del giavellotto la terza vittoria post Covid. La gara si è tenuta presso lo stadio "Stagno D'Alcontres" di Barcellona Pozzo di Gotto. In campo oltre 120 atleti delle categorie giovanili e assolute.
"Recarsi fino a Barcellona Pozzo di Gotto - dice Parolino - è stato molto pesante perché 4 ore di viaggio e 300 km influiscono molto sul rendimento in gara. Ma con il mio coach abbiamo deciso di fare questa competizione come test per verificare gli allenamenti in vista dei Campionati Italiani di Ottobre".

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Regione, firmata l'ordinanza: centri commerciali e outlet chiusi la domenica pomeriggio e coprifuoco dalle 23

  • Coronavirus, il bollettino dell'Asp: calano i contagi, ma ci sono Comuni dove si registra un'impennata

  • Coronavirus: "pioggia" di casi tra Agrigento, Favara, Ribera e Sciacca

  • Coronavirus, boom di contagi fra Licata, Sciacca, Porto Empedocle e Raffadali: anche 2 bimbi e una docente

  • Aumentano i contagi da Covid, sospesi i mercatini settimanali: ecco dove

  • Coronavirus: boom di contagi in città (+7), Licata (+7) e Canicattì (+10), positivi alunni, docente e operatore: scuole chiuse

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
AgrigentoNotizie è in caricamento