menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Beach volley, applausi per il campionato italiano dei Vigili del fuoco

Al campionato hanno partecipato 26 squadre maschili provenienti da numerosi Comandi Vvf d'Italia

Mercoledì 2 e giovedì 3 settembre si è svolto, sulla spiaggia di San Leone, nel lido della Pubblica Sicurezza, l'ottavo Campionato Italiano Vvf di Beach Volley, organizzato dal Comando provinciale Vvf di Agrigento in collaborazione con la Direzione Regionale Vvf Sicilia.

Al campionato hanno partecipato 26 squadre maschili provenienti da numerosi Comandi Vvf  d'Italia.

Nella giornata di mercoledì, presenziata dal prefetto di Agrigento, Nicola Diomede, sono state disputate le partite di qualificazioni a gironi, quarti e semifinali mentre, giovedì, sono state disputate le finali, che hanno assegnato il titolo di Campione Italiano Vvf di Beach-Volley maschile 2015 alla squadra composta da Calcutta e Damassa, dei Comandi Vvf di Campobasso e Forlì – Cesena.

Le premiazioni sono state effettuate dal direttore regionale Vvf della Sicilia, Giovanni Fricano, dal comandante provinciale Vvf di Agrigento, Michele Burgio e dal suo vice Andrea Abruzzo.

Giovanni Baldacchino, in collaborazione con il D.G.S.V.D. Antonio Occhipinti, con il Funzionario responsabile del G.S. VV.F. "R. Cimino" di Agrigento, Lorenzo Capraro, Mario Nasca, supervisore della FIPAV, e tutto il comitato organizzatore, hanno coordinato e curato la manifestazione in ogni singolo dettaglio, offrendo la massima ospitalità a tutti coloro che sono intervenuti.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

AgrigentoNotizie è in caricamento