menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Akragas, stadio "Esseneto": proseguono i lavori

Il progetto riguarda le opere di recinzione pre filtraggio del settore ospiti, in seguito alla specifica richiesta e ordinanza della Questura di Agrigento per una migliore gestione dell’ordine pubblico

Procedono speditamente i lavori di adeguamento dello stadio "Esseneto", previsti dalla normativa della Lega Pro. Gli interventi sono a carico della società Akragas e sono eseguiti dalla ditta Multiservice del ragioniere Modica Marco. 

Il progetto riguarda le opere di recinzione pre filtraggio del settore ospitI, in seguito alla specifica richiesta e ordinanza della Questura di Agrigento per una migliore gestione dell’ordine pubblico. Gli operai hanno già posato, in un perimetro di circa 300 metri quadrati, le prime barriere in calcestruzzo che serviranno a contenere i tifosi ospiti all’interno della zona prefiltraggio dello stadio.

Intanto, questa mattina, dopo l’allenamento, la ditta Centinaro è intervenuta sul manto erboso dello stadio "Esseneto". Con il mezzo meccanico è stata tagliata l’erba e livellato il terreno di gioco, in vista della partita di Coppa Italia di domenica 7 agosto, alle 17, contro il Siracusa. Anche il costo di questi interventi è a carico della Societa Akragas Città dei Templi.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

La provincia sempre più digitale, rilasciate 100 mila identità Spid

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

AgrigentoNotizie è in caricamento