menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Il calcio siciliano piange l'ex allenatore di Palermo e Akragas Carmelo Del Noce

Dall'ombra della Valle dei Templi fino ad arrivare a Mazara e poi a Vittoria. Il "maestro" fece la sua ascesa anche in serie C2 guidando il Marsala ed infine i rosanero

Oggi il calcio siciliano e non, ha perso una grande allenatore, si tratta di Carmelo Del Noce, tecnico siculo con di fama internazionale.
La sua carriera ebbe inizio nelle file del Palermo come calciatore, la trafila delle giovanili lo fece approdare lontano dal sole della "sua" bella Sicilia, tanto da vestire la maglia della Cavese, esperienza breve e poco intensa, in quanto l'amore verso la sua Sicilia fu più forte della sua ambizione.
Il meridione e Del Noce: un amore che non si interruppe più, approdando al Vittoria per poi passare alla Juventina del presiente Renzo Barbera.
La carriera calcistica del "maestro" Carmelo Del Noce terminò da giocatore della Termitana. Appesi gli scarpini al chiodo Carmelo Del Noce, iniziò con successo la carriera di allenatore.
I suoi schemi furono impartiti in quel di Termini Imerese dove conquistò una promozione in serie D. Fu proprio l'anno dopo che il "maestro" Del Noce si innamorò dei colori biancazzurri dell'Akragas, allenandola con successo.
Dall'ombra della Valle dei Templi fino ad arrivare a Mazara e poi a Vittoria. Il "maestro" Del Noce fece la sua ascesa anche in serie C2 guidando il Marsala e Palermo. Oggi il calcio siciliano dice addio a Carmelo Del Noce, morto all'età di 79 anni.
Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

AgrigentoNotizie è in caricamento