Colpo Akragas, arriva un portiere: è Giovanni Compagno

La scorsa stagione guardiapali del Troina in Serie D. Compagno è cresciuto nel Trapani ed ha militato anche nell’Acr Messina e nel Marsala, sempre in quarta serie

Primo colpo di mercato dell’Asd Akragas 2018 per la stagione sportiva 2020-2021. La società della presidente Sonia Giordano ha ingaggiato il portiere classe 1999, Giovanni Compagno, alto un metro e 85 centimetri, la scorsa stagione guardiapali del Troina in Serie D. Compagno è cresciuto nel Trapani ed ha militato anche nell’Acr Messina e nel Marsala, sempre in quarta serie. Si tratta di un portiere reattivo e dotato di una buona tecnica di base. L’operazione di mercato è stata perfezionata dal direttore sportivo biancoazzurro, Ernesto Russello.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Il crack del gruppo Pelonero, Patronaggio: "Così la famiglia ha fatto sparire milioni di euro da un’azienda all’altra"

  • Operazione "Malebranche", colpito il gruppo Pelonero: 13 misure cautelari

  • Primo caso di Covid a San Giovanni Gemini: è uno studente che è stato in Lombardia

  • "Società aperte con capitale irrisorio, impennata con volume di affari milionario e tracollo pilotato": ecco il sistema "Pelonero"

  • Valle dei Templi gratis per tutti, gli arancini di Camilleri ed il Jazz: ecco il week end

  • La pistola illegale carica trovata nel negozio di Pelonero, tre indagati

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
AgrigentoNotizie è in caricamento