Derby siciliano per la Pallavolo Aragona, Composto: "Siamo cariche e pronte a dare battaglia"

La vice capolista del campionato con 18 punti, sarà chiamata ad una superba prova del collettivo

La Pallavolo Aragona sta ultimando la preparazione atletica in vista del big match di sabato 14 dicembre contro il Santa Teresa di Riva per la nona giornata di andata del campionato di serie B1, girone D. Il derby siciliano si disputerà al "PalaBucalo" con inizio alle 18. La vice capolista del campionato con 18 punti, sarà chiamata ad una superba prova del collettivo per cercare di portare a casa l'intera posta in palio contro un avversario che occupa il terzo posto con 15 punti ed è annunciato in grande forma, sia fisica che mentale.

Coach Luca Secchi e le biancazzurre hanno preparato la partita con la massima determinazione e sono pronte alla "battaglia" come sottolinea, durante l'intervista di presentazione del match, la centrale Ambra Composto, che analizza anche il campionato fin qui svolto dalla formazione del presidente Nino Di Giacomo.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

"Sicuramente sarà una gara molto impegnativa - dice Ambra Composto. Il loro è un campo non semplice, sia per dimensioni ma anche per il pubblico. Stiamo lavorando tanto e preparando la partita nel migliore modo possibile. Sono punti fondamentali. Siamo molto cariche e abbiamo tanta voglia di fare bene". 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Emergenza Covid-19, altri due casi in provincia: chiuso ristorante e richiamati tutti i clienti

  • La faida sull'asse Favara-Belgio, scatta l'operazione "Mosaico": raffica di arresti, trovate armi

  • Operazione "Mosaico": duplice tentato omicidio, ecco chi sono i 7 arrestati

  • Coronavirus, ancora positivi in provincia: a Ravanusa i casi salgono a sette

  • Nuova "bomba" d'acqua sull'Agrigentino: strade e ristoranti allagati, albero su auto

  • Il Covid non molla la sua presa: due nuovi casi a Favara, uno a San Biagio e Grotte

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
AgrigentoNotizie è in caricamento