Donne e occupazione: lavorare nei servizi per i minori

Per gli allievi è prevista un'indennità giornaliera di quattro euro. Il bando di reclutamento è "sponsorizzato" dall'associaizone Arca di Noè di Agrigento

L'associazione Arca di Noè organizza corsi gratuiti, selezionati e finanziati nel quadro del Programma Operativo Fondo Sociale europeo della Regione siciliane. Assistente all'autonomia e alla comunicazione per i disabili ma anche operatore dei servizi educativi e socio ricreativi per l'infanzia e infine operatrice di nido familiare.
 
I corsi sono destinati a soggetti disoccupati e inoccupati, prevalentemente donne, residente nel territorio della Regione Sicilia, maggiorenni. La frequenza è obbligatori.
 
Le finalità dell'intervento sono quelle di sviluppare, attraverso gli interventi formativi rivolti alle donne coinvolte nel progetto, le competenze necessessarie per rafforzare le conoscenze negli ambiti di assistenza.
 
La selezione: solo in caso di oltre 15 iscritti nel singolo corso (dato rilevabile all’interno del sito dell’Ente), si procederà alle selezioni il giorno 10 luglio 2012, come meglio specificato da avviso affisso c/o la sede dell’Ente il giorno  7 luglio 2012 dalle  11 alle 13 e pubblicato sul sito dell’Ente. Le prove consisteranno nella somministrazione di domande a risposta multipla ed un colloquio motivazionale.
 
Criteri di preferenza non vincolanti: possesso diploma magistrale– liceo socio-psicopedagogico; qualifica rilasciata dal sistema della formazione professionale nei servizi sociali o i servizi per l’infanzia/disabilità  e titolo di studio universitario conseguito in corsi di laurea afferenti alle classi pedagogiche o psicologiche.
Le modalità di iscrizione sono disponibili sul sito ufficiale dell'Arca di Noè.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus: la Sicilia diventa zona gialla, Musumeci: "Non è un liberi tutti"

  • Focolaio di coronavirus in casa di riposo, oltre 50 i positivi: Campobello è a rischio "zona rossa"

  • Auto sbatte contro un cancello e si ribalta lungo la statale 122, morto il ventiseienne

  • Coronavirus e zona "gialla", ecco tutte le regole in vigore da domani

  • Coronavirus, boom di contagi ad Aragona: 24 in un solo giorno e si arriva a 65 positivi, un'altra vittima a Canicattì

  • L'incubo deviazione è finito: dopo 2 anni e 2 mesi riapre la galleria Spinasanta

Torna su
AgrigentoNotizie è in caricamento