Venerdì, 14 Maggio 2021
Sport

Caso Astarita, l'Akragas deferita dalla Procura Federale

Nel presunto giro di scommesse ha indagato la Polizia di Stato, che intercettò le chiamate di Sasà Astarita. Il difensore fu ceduto a gennaio della scorsa stagione, oggi il caso - mai chiuso - sembra essersi riaperto

Caso Astarita, deferimento per l'Akragas. L'ex difensore della società di Agrigento, accusato di aver truccato il match contro la Neapolis, ha gettato nell'inferno mediatico la sua ex squadra. Una gesto plateale per poi essere espulso, l'Akragas si è vista tirare in ballo in una situazione del tutto paradossale.

Nel presunto giro di scommesse ha indagato la Polizia di Stato, che intercettò le chiamate di Sasà Astarita. Il difensore fu ceduto a gennaio della scorsa stagione, oggi il caso - mai chiuso - sembra essersi riaperto.

Infatti, la Procura Federale ha deciso di deferire alcuni club coinvolti, tra questi l'Akragas. La dirigenza biancazzurra, insieme ai suoi legali, farà di tutto per dichiararsi estranea ai fatti.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Caso Astarita, l'Akragas deferita dalla Procura Federale

AgrigentoNotizie è in caricamento