menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Calciomercato Akragas, il diesse Russello: "Contattati diversi giocatori"

Sono tanti i rumors di mercato, che in queste ore circolano attorno alle più blasonate squadre di calcio. Tra queste c'è anche il club akragantino, che si vede accostare quasi ogni giorno un bomber diverso

Sono tanti i rumors di mercato che in queste ore circolano attorno alle più blasonate squadre di calcio. Tra queste c'è anche l'Akragas, che si vede accostare quasi ogni giorno un bomber diverso. A intervenire è il direttore sportivo Ernesto Russello: "In questi giorni sono stati avviati dei contatti con diversi calciatori – ammette Russello -  ma l’ufficialità sarà data solo dopo il 5 luglio. Risultano, pertanto, fuori luogo – continua il diesse biancazzurro - le notizie pubblicate poiché incidono negativamente sull’incessante lavoro svolto sotto traccia dallo staff tecnico".

"A parte i calciatori riconfermati - spiega Russello - al momento non c’è nessuna ufficialità su nuovi tesseramenti per il semplice fatto che tutto potrà avvenire solo a partire dal primo luglio. Per evitare in futuro la pubblicazione di trattative concluse senza averne l’ufficialità, chiedo una maggiore collaborazione con i rappresentanti degli organi di informazione, che saranno puntualmente informati solo dopo la conclusione delle procedure di tesseramento andate a buon fine”.

Sulle notizie pubblicate stamane interviene anche il Dirigente accompagnatore Biagio Nigrelli: "Devo solamente affermare che il nostro ufficio stampa dà le notizie per conto della società. Pertanto quelle pubblicate su un quotidiano a tiratura regionale non sono veritiere e mi sembra corretto che, nel reciproco rispetto dei ruoli, i rappresentanti degli organi di informazione devono apprendere, da fonti ufficiali della società, ogni passaggio relativo al tesseramento di nuovi calciatori”.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

AgrigentoNotizie è in caricamento