menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Pino Rigoli e Salvatore Cocuzza

Pino Rigoli e Salvatore Cocuzza

Salvatore Cocuzza in orbita Akragas, Rigoli: "Il prossimo anno lo riprenderei"

Era arrivato ad Agrigento con le aspettative migliori, dopo qualche mese il rapporto tra la squadra del patron Alessi e l'ex Messina finì

Era arrivato ad Agrigento con le aspettative migliori, dopo qualche mese il rapporto tra l'Akragas e Cocuzza finì.  L'ex attaccante del Messina scelse di andare via e di risolvere il suo contratto con il team di Agrigento. Un presunto battibecco con Rigoli e il suo futuro lontano dai biancazzurri. Domani Salvatore Cocuzza tornerà all'Esseneto con la maglia della Vibonese, ad accoglierlo le dichiarazioni del pre-partita di Pino Rigoli.

"Cocuzza? Non smetterò mai di dire e di pensare che è un ottimo elemento. E' un bravissimo calciatore - ammette l'allenatore dell'Akragas - so che può fare sempre meglio, anzi vi dico di più: io la prossima stagione riprenderei Cocuzza". Dichiarazioni quasi inaspettate da parte dell'allenatore, che continua dicendo: "Poteva essere utile alla causa Akragas".

Cocuzza domani riassaporerà l'effetto Esseneto, una stretta di mano con l'allenatore dell'Akragas e via già ai pensieri della prossima stagione.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

AgrigentoNotizie è in caricamento