menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Antonio Lo Monaco

Antonio Lo Monaco

Akragas la semifinale è tua, con l'Andria a reti inviolate

Serviva un punto e un punto è stato. Finisce a reti inviolate la partita tra Andria e Akragas, gli akragantini si accontentano del pareggio, valido per la semifinale della poule scudetto

Serviva un punto e un punto è stato. Finisce a reti inviolate la partita tra Andria e Akragas, gli akragantini si accontentano del pareggio, valido per la semifinale della poule scudetto. La squadra di Vincenzo Feola stacca il biglietto e va avanti. Tournover per l'Akragas, tra i pali si rivede Antonio Lo Monaco, autore di due buone parate.

In avanti spazio a Nicola Arena, Ange Dezai e Beppe Savanarola, in mezzo al campo Bonaffini e Baiocco. Dietro Terminiello e Chiavaro, sulla mediana Catania e Tiscione. Una buona Akragas propositiva e pericolosa, l'Andria ha provato a impensierire con  Moscelli ma Lo Monaco è stato reattivo. I biancazzurri dovranno vedersela con una tra Castiglione, Maceratese e Siene, le partite si giocheranno giovedì.

LE FORMAZIONI

Andria: Cilli, Sundas, Di Ronza, Louga, Aprile, Ola, Lapova, Safina, Volpicello, Rotunno, Moscelli. All. Favarin.

Akragas: Lo Monaco, Dentice, Catania, Baiocco, Terminiello,  Chiavaro, Tiscione, Bonaffini, Dezai, Arena, Savanarola. All. Vincenzo Feola.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Apre lo "Sportello di ascolto solidale": aiuterà anche le famiglie

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

AgrigentoNotizie è in caricamento