menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Nicola Legrottaglie

Nicola Legrottaglie

Akragas, i numeri fanno paura: Legrottaglie non è in bilico

L'allenatore ha chiesto rinforzi nel mercato invernale. Il reparto in questione è quello avanzato, Legrottaglie non è a rischio esonero

Un altro risveglio amaro per l’Akragas di Nicola Legrottaglie. I biancazzurri hanno perso contro il Benevento, una sconfitta che stando alla classifica non risulta clamorosa. I campani puntano alla promozione e l’Akragas lotta mantenere la categoria. Tanti i punti persi per strada dai biancazzurri e colpaccio che in tanti avevano invocato. L’Akragas ha schierato anche i nuovi arrivati, Muscat su tutti. 

L’attacco è rimasto ancora a secco. Il reparto offensivo biancazzurro è andato in rete undici volte nel girone di andata e la difesa ha subito ventiquattro reti. L’Akragas ha accumulato sedici punti in diciassette partite giocate, pareggiandone quattro e perdendone nove. Nicola Legrottaglie ha conosciuto la vittoria soltanto quattro volte. 

La squadra di Agrigento ha bisogno di una serie di risultati utili consecutivi, per scacciare via la crisi ed i fantasmi della retrocessione. L’Akragas ha voglia di allontanarsi dalla zona calda della classifica, il prossimo avversario si chiama Matera ed è già uno scontro salvezza.

La siutazione di Nicola Legrottaglie non è cambiata, il tecnico ha avuto la fiducia da parte della proprietà. L'allenatore nel mercato invernale ha chiesto dei rinforzi, l'attacco ha bisogno di gol e la società pare voglia accontentare l'allenatore. 

CLASSIFICA

Casertana 33

Foggia 31

Cosenza 30

Benevento 29

Lecce 29

Messina 25

Andria 23

Matera 22

Catanzaro 22

Juve Stabia 20

Monopoli 19

Catania 18

Paganese 17

Akragas 16

Ischia 14 

Martina Franca 11

Lupa Castelli Romani 6

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Salute

Coronavirus: è arrivato lo spray nasale che aiuta a proteggersi

Attualità

Un aiuto per i più deboli: la Brigata “Aosta” dona beni di prima necessità

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

AgrigentoNotizie è in caricamento