rotate-mobile
Sport

Calcio, Nicola Arena "ai raggi X"

Il colpo di testa non è la miglior dote del classe '88, il giovane preferisce puntare l'avversario ed entrare in area di rigore facendo impazzire le varie retroguardie. Il ragusano ha un tiro abbastanza potente e dai calci piazzati trova spesso il gol

Dopo Astarita e Assenzio, ai raggi X finisce il bomber Nicola Arena. Centravanti dell'Akragas e incubo dei difensori avversari. Nicola Arena è un classe '88, nato a Ragusa e maturato tra la Libertas e il Palazzolo. Arena conosce anche la serie C2 nel 2010, dieci presenza nel Neapolis. L'attaccante nella sua carriera ha totalizzato 96 sei gol. Estro e genialità, Arena fa della sua classe il suo vero pane quotidiano.

Il colpo di testa non è la miglior dote di Nicola Arena, il giovane preferisce puntare l'avversario ed entrare in area di rigore facendo impazzire le varie retroguardie. Il ragusano ha un tiro abbastanza potente e dai calci piazzati trova spesso il gol.

Nicola Arena è quasi un attaccante atipico, un binomio tra mezzapunta e veloce trequartista, un numero dieci con doti spesso imponenti. 

Il classe '88 è di Marina di Ragusa, figlio di imprenditori e con la passione del Milan ma anche dell'abbigliamento stravagante. Nicola Arena è il fratello di Daniele, anche lui giocatore dell'Akragas. Il ragusano numero dieci biancazzurro, alla voce situazione sentimentale, pare essere single. La scorsa estate Nicola Arena fu testimone di nozze di Francesco Vindigni, suo compagno di squadra.

?

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Calcio, Nicola Arena "ai raggi X"

AgrigentoNotizie è in caricamento