menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Gaetano Monachello attuale giocatore Metalurg Donetsk

Gaetano Monachello attuale giocatore Metalurg Donetsk

Gaetano Monachello saluta il calcio italiano, a Donetsk con il sorriso

Il giovane talento classe '94 è definito l'erede naturale di Destro e Balotelli. Oggi l'agrigentino sceglie di farsi le ossa in club ucraino

Dato per certo all'Sk Tavryia Simferopol, Gaetano Monachello cambia idea. Il giovane talento italiano, erede naturale dei vari Destro e Balotelli, sceglie di salutare l'Italia per approdare in un club ucraino.
 
Il classe '94 in scadenza di contratto con l'inter sceglie la casacca del Fc Metalurg Donetsk. Il club che milita nella massima serie ucraina ha voluto fortemente il giocatore, tanto da strapparlo al Sk Tavryia Simferopol.
 
Accordo raggiunto, Monachello, in questi giorni si trova a Donetsk, allenamenti e vita da vero professionista. Prima partitella con i compagni ed eurogol figlio della voglia di mettersi in mostra e guadagnarsi un posto da titolare. L'avventura del forte attaccante potrebbe essere coronata da uno strano gioco del destino. 
 
Il team della "Ukrainian Premier League", in questa stagione disputerà l'Europa League, proprio come l'Inter di Stramaccioni; un incrocio probabile potrebbe fare affrontare la neo squadra di Monachello contro la "sua" Inter, una partita che evocherebbe ricordi ma anche un pizzico di senso di rivalsa.
 
L'agrigentino, cresciuto calcisticamente nella Primavera dell'inter, è poi approdato in prestito al Parma, dove ha ben figurato nel campionato Primavera. Oggi Monachello saluta l'Italia, uno dei tanti talenti che sceglie di farsi le "ossa" in campionati esteri, la scomessa del calcio italiano non è ancora persa, perchè il classe '94 ha promesso di tornare ancora più forte.
Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Apre lo "Sportello di ascolto solidale": aiuterà anche le famiglie

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

AgrigentoNotizie è in caricamento