menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Foto sito ufficiale Akragas

Foto sito ufficiale Akragas

Via l'etichetta di "matricola", l'Akragas ha "preso la maturità"

La gestione Feola ha prima seminato e adesso sta raccogliendo. L'esame Battipagliese era assai impegnativo, tanto da far temere non tanto l'impegno quanto l'ostilità di Battipaglia. L'esame è stato superato, grazie alla maturità della squadra

L'Akragas sta vivendo il miglior momento della stagione. La gestione Feola ha prima seminato e adesso sta raccogliendo. L'esame Battipagliese era assai impegnativo, tanto da far temere non tanto l'impegno quanto l'ostilità di Battipaglia. L'esame è stato superato, grazie alla maturità della squadra. Mister Vincenzo Feola alla prima uscita con l'Akragas aveva accusato i biancazzurri di poca umiltà, adesso la mentalità "feoliana" sembra essere nella mente di ogni giocatore dell'Akragas. 

Tra i pali D'Alessandro dà sicurezza,  la difesa ha perso Maraucci, ma Chiavaro non lo farà di certo rimpiangere, a centrocampo padroneggia l'esperienza di Baiocco, supportato da un Trofo inamovibile.  In avanti ci pensa Tiscione, il palermitano risolve le partite con una facilità disarmante, se non dovesse farlo basterebbe dare uno sguardo alla panchina. Arena in primis scalpita, i due siciliani conquistano a suon di gol e prestazioni il posto da titolare.

L'Akragas è diventata grande, l'etichetta di matricola l'ha strappata via con sudore e sacrificio. Adesso i biancazzurri sono in cima, in vetta a una classifica che vede tante insidie. Il Torrecuso non perde un colpo, pochi svarioni e tanti "colpacci". L'Akragas tiene botta e oggi riprende ad allenarsi. Al campetto di "Fontanelle" i biancazzurri danno vita a una seduta atletica. Il prossimo avversario si chiama, Sorrento. Il team campano non ha nulla da perdere, tanto da voler venire ad Agrigento giocandosi il tutto per tutto. Feola lo sa, l'ambiente Akragas idem, domenica allo stadio "Esseneto" la sfida non può far altro che promettere spettacolo.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Salute

Coronavirus: è arrivato lo spray nasale che aiuta a proteggersi

Attualità

Giardinetti del campo sportivo: arriva l'adozione da parte di privati

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

AgrigentoNotizie è in caricamento