rotate-mobile
Venerdì, 27 Gennaio 2023
Sport

Akragas, si lavora sodo nella quiete di Salemi

Quasi due ore a seduta con un rigoroso calendario atletico che prevede il riadattamento organico-muscolare, l'allenamento della potenza aerobica alternato all'allenamento della forza esplosiva ed esplosiva-elastica

Continuano le doppie sedute di allenamento in quel di Salemi con il gruppo biancozzurro impegnato sia sul fronte atletico che in quello tattico. 

Quasi due ore a seduta con un rigoroso calendario atletico che prevede il riadattamento  organico-muscolare, l'allenamento della potenza aerobica alternato all'allenamento della forza esplosiva ed esplosiva-elastica. 

Il programma dello staff tecnico prevede anche delle partitelle a pressione dove c'é  una forte sollecitazione della forza, con repentini cambi di direzione, e della velocità  con ripetute accelerazioni. 

Le partitelle a pressione sono uno strumento di allenamento importante perché  conciliano anche la tecnica e la tattica sia collettiva che individuale. 

Buone notizie arrivano, intanto, dall'infermeria con Arena che dovrà effettuare altre due giorni di fisioterapista prima di aggregarsi al gruppo. Intanto domani, alle 17, é programmata la prima uscita stagionale dell'Akragas contro una rappresentativa formata da calciatori che hanno militato in Eccellenza e Promozione.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Akragas, si lavora sodo nella quiete di Salemi

AgrigentoNotizie è in caricamento