menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Agatino Chiavaro ed Ernesto Russello

Agatino Chiavaro ed Ernesto Russello

Feola contro Miccichè, amichevole del giovedì tra Akragas e Casteltermini

Un centinaio di tifosi hanno assistito al match, tribuna calda e entusiasmo che cresce di giorno in giorno. Sugli spalti anche il general manager Antonello Laneri, l'esperto dirigente biancazzurro fresco di rinnovo ha guardato con attenzione l'amichevole, ma anche un capitan Chiavaro senza barba

L'Akragas si allena in vista della sfida contro l'Hinterreggio. Allo stadio "Esseneto", nel pomeriggio di ieri, ha fatto visita il Casteltermini. 

Feola contro Miccichè, due allenatori a confronto per l'amichevole del giovedì. I biancazzurri hanno dilagato, più di dieci gol, con Dezai in grande spolvero. 

Un centinaio di tifosi hanno assistito al match, tribuna calda e entusiasmo che cresce di giorno in giorno. Sugli spalti anche il general manager Antonello Laneri, l'esperto dirigente biancazzurro fresco di rinnovo ha guardato con attenzione l'amichevole, ma anche un capitan Chiavaro senza barba.

Infatti il difensore dell'Akragas ha perso la scommessa con gli addetti ai lavori di "Casa Akragas", trasmissione condotta da Davide Sardo. Chiavaro avrebbe tolto la barba se il compagno di reparto, Ciccio Vindigni, avesse segnato almeno un gol in campionato: detto fatto.  Feola pensa agli undici anti-Hinterreggio, l'allenatore campano è pronto a schierare la formazione tipo.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Apre lo "Sportello di ascolto solidale": aiuterà anche le famiglie

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

AgrigentoNotizie è in caricamento