Mercoledì, 19 Maggio 2021
Sport

Akragas - Vibonese, fine primo tempo: biancazzurri avanti

Partono bene i biancazzurri con le geometrie dettate da Pezzella. Gli ospiti pungono con l'ex Saraniti. Ma la prima ghiotta occasione, arriva dai piedi di Salandria

L'Akragas chiude il primo tempo in vantaggio. Partono bene i biancazzurri con le geometrie dettate da Pezzella. La Vibonese punge con l’ex Saraniti. Ma la prima ghiotta occasione, arriva dai piedi di Salandria.

Il centrocampista mette una palla giusta per Longo, che sbaglia di pochissimo. Gomez sulla corsia è scatenato, il biancazzurro mette spesso in crisi la retroguardia della Vibonese.

L’Akragas passa in vantaggio al 26’, Salandria mette in mezzo, Gomez approfitta di un’indecisione difensiva, di pallonetto anticipa Russo e sblocca il risultato.

Il numero nove dell’Akragas esulta con la squadra, trascinando Di Napoli in mezzo ai compagni  cercando l’abbraccio del tecnico. La Vibonese prova a rispondere con Saraniti, ma l’ex Akragas è ben chiuso dai difensori biancazzurri.

Al 38’ Scapellato scappa via, ma è Carillo a chiudere gli spazi.  Nei minuti successivi è ancora la Vibonese a creare pericoli, ma oggi Pane è insuperabile. L’estremo difensore dell’Akragas è sicuro in tutte le uscite. Al 44’ è Longo a sfiorare il raddoppio, ma la palla termina fuori.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Akragas - Vibonese, fine primo tempo: biancazzurri avanti

AgrigentoNotizie è in caricamento