rotate-mobile
Sport

Akragas vs Melfi, primo tempo: Cazè segna ma Pane pasticcia

Erroraccio dell'estremo difensore biancazzurro, su un retropassaggio di Salandria il portiere rinvia corto e per gli ospiti è un gioco da ragazzi

Pochi spettatori allo stadio “Esseneto” per una delle sfide chiave di questo campionato. Akragas e Melfi si affrontano, Di Napoli si affida a Gomez, supportato da Longo e Cocuzza. In difesa spazio a Thiago Cazè. Il Melfi schiera dal primo minuto, l’ex Agrigento, Bruno Vicente. Al pronti via e Gomez a provare la battuta, ma la difesa del Melfi chiude gli spazi.

PRIMO TEMPO 1-1-

I PRIMI 45 MINUTI: Al 12’ del primo tempo è Bruno a provare la botta dalla distanza, Pane non trattiene ed è angolo. Il Melfi alza il baricentro, l’Akragas prova a difendersi con Marino e Cazè. Nel primo quarto d’ora sono gli ospiti ad alzare la testa, Defendi ci prova ma Marino recupera. L’Akragas alza la testa, al 20’ arriva momentaneo vantaggio per i biancazzurri. Longo mette in mezzo un pallone velenoso, Thiago non ci pensa troppo ed insacca l’uno a zero. L’illusione dura trenta secondi.

Il Melfi trova il pareggio sfruttando il pasticcio difensivo delle retroguardia biancazzurra. Salandria dialoga con Pane, retropassaggio sbagliato e Defendi ne approfitta. Il portiere rinvia corto, De Vena prova la botta e trova il gol: uno a uno. La partita si accende, al 30’ De Giosa mette le mani in faccia a Gomez e l’arbitro estrare il giallo.

Al 32’ è il Melfi a provare la giocata, Bruno dalla distanza con un tiro velenoso prova a sorprendere Pane, ma la palla termina fuori. L’Akragas conquista con caparbietà un calcio di punizione, è Gomez ad incaricarsi della battuta, per il centravanti interno della traversa e tanta sfortuna. Per i biancazzurri in questa prima frazione di gara, il migliore è Gomez. Il Melfi arriva in porta con facilità, è ancora Defendi a mettere pericoli. L’Akragas prova ad alzare il ritmo, è Zanini a provare la conclusione ma Gragnanello.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Akragas vs Melfi, primo tempo: Cazè segna ma Pane pasticcia

AgrigentoNotizie è in caricamento