Lunedì, 17 Maggio 2021
Sport

Akragas, Di Napoli carica Aveni: "Per lui è un anno fondamentale"

L'allenatore ha voglia di recuperare il prima possibile il suo esterno d'attacco. L'ex Catania la scorsa stagione ha subito un infortunio importante

Fabio Aveni

Salvatore Cocuzza e Fabio Aveni, la lente di ingradimento su due giocatori che in questi giorni stanno lavorando tanto. Salvatore Cocuzza corre forte per l'Akragas, l'attaccante non ha ancora firmato con ul club biancazzurro, ma l'ex Messina sta facendo di tutto per recueprare. "E' un ragazzo speciale - ha detto mister Di Napoli - in questi giorni forse sta lavorando più di tutti. Fa il doppio lavoro. Sta recuperando, ha subito un intervento importante alla spalla e adesso sta sudando tanto, ma questo non compromette nulla". 

In questi giorni si stanno valutando anche le condizioni di Fabio Aveni, esterno che piace tanto al tecnico dell'Akragas. L'ex Catania, la scorsa stagione ha subito un intervento chirurgico, una lesione del crociato ha fermato uno dei giocatori più promettenti. "E' un ragazzo - dice Di Napoli - che ha anche subito un contraccolpo psicologico importante. Ha avuto una ricaduta a livello mentale - spiega l'allenatore - ma io ho voglia di recuperarlo. Aveni è un giocatore importante ed anche per lui può essere la stagione della consacrazione. Punto molto su di lui". 

Non è la prima volta che Di Napoli esalta le doti tecniche di Fabio Aveni, l'allenatore durante la conferenza stampa di presentazione, aveva chiesto espressamente di tenere l'esterno. 

Mister Di Napoli non ha potuto ancora constatare le situazioni in cui versa il campetto di Fontanelle, diventato da circa due anni il quartier generale dell'Akragas. "Preferisco non commentare - spiega l'allenatore - questo deve essere un anno importante per tutti noi. La società non si sta facendo trovare impreparata. Gli agrigentini stanno iniziando a capire il progetto biancazzurro".

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Akragas, Di Napoli carica Aveni: "Per lui è un anno fondamentale"

AgrigentoNotizie è in caricamento