Siculiana, Zambito incontra il ministro Provenzano: "Chiesto intervento concreto per la costa"

Nota - Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di AgrigentoNotizie

Nella giornata di oggi il ministro per il Sud Giuseppe Provenzano ha incontrato il candidato  Sindaco di Siculiana Peppe Zambito: “E' stato un incontro cordiale – ha detto Peppe Zambito – il ministro non è venuto soltanto per sostenere me, ma soprattutto per sostenere Siculiana condividendo il progetto che abbiamo elaborato. In particolare ho rappresentato l'urgenza di intervenire sul centro di accoglienza di Villa Sikania che in questi mesi ha minato la tranquillità dell'intera comunità, con gravi episodi di violenza nei confronti delle Forze dell'ordine e addirittura con la morte di un giovane tunisino”.

Si è parlato del porto di Siculiana Marina: “Ho chiesto al ministro- ha proseguito il candidato sindaco-  un impegno concreto per realizzare una struttura strategica per lo sviluppo della costa sicana.  L'obiettivo è di acquisire il progetto di Siculiana Navigando, renderlo attuale, innescandolo con gli interventi già finanziati che prevedono, entro la prossima stagione estiva, il ripristino dello specchio acqueo e l'intervento sulle braccia per evitare successivi insabbiamenti. Ciò consentirà un utilizzo sia in chiave turistica che in chiave economica in favore dei nostri pescatori”.

Il candidato Sindaco Peppe Zambito ha illustrato il programma della lista che lo sostiene e in particolare ha auspicato un forte sostegno per  fare di Siculiana un laboratorio sperimentale di sviluppo affinché diventi un modello, valorizzando le sue caratteristiche storico-ambientali, la sua storia e le sue tradizioni, per un progetto che coinvolga il centro storico, la riserva naturale di Torre Salsa, passando per il Borgo Marinaro di Siculiana Marina.

“Sono qui per sostenere la candidatura di Peppe Zambito- ha detto il ministro Giuseppe Provenzano- persona che ha esperienza e competenze adeguate per fare il bene della sua comunità. 
Abbiamo bisogno di amministratori locali capaci che sappiano cogliere le opportunità di sviluppo dei prossimi anni.  Siculiana è una cittadina ricca di risorse e merita attenzione, a cominciare dal porto può rappresentare un volano per l’economia della Costa Sicana”.
 

I più letti
Torna su
AgrigentoNotizie è in caricamento