Amministrative, ecco i dati della sezione 52: mancano ancora tre seggi

Lo scrutinio ha contato alla fine 1103 voti validi e 26 schede nulle: la maggioranza assoluta dei consensi è stata per Franco Miccichè con 414 preferenze, seguito da 368 per Lillo Firetto e 150 per Marco Zambuto

(foto ARCHIVIO)

Quarto giorno dopo il voto delle elezioni amministrative, mancano all’appello ancora i risultati di ben 3 sezioni su 55.

Nella serata di ieri, infatti, è stata caricata la tanto attesa sezione 52, l’unica in cui non era stato tecnicamente completato lo spoglio entro le 24 ore dalla chiusura dei seggi. Questo è avvenuto in seno alla Commissione elettorale presieduta dal giudice Giovanna Claudia Ragusa, del tribunale civile di Agrigento.

Sezioni ancora aperte? Scatta il controllo della Digos

Lo scrutinio ha contato alla fine 1103 voti validi e 26 schede nulle: la maggioranza assoluta dei consensi è stata per Franco Miccichè con 414 preferenze, seguito a quota 368 da Lillo Firetto e a quota 150 da Marco Zambuto.

Amministrative, sezioni mancanti e spoglio bloccato: tutto passa alla commissione elettorale

Restano ancora da "recuperare" le sezioni 13, 32 e 34, che sono e saranno nei prossimi giorni oggetto di controlli di tipo squisitamente tecnico e numerico: la commissione aveva, nei casi di queste sezioni, rilevato la presenza di alcuni scostamenti tra i verbali. Saranno quindi chiesti approfondimenti documentali e, se sarà necessario, si procederà anche in questo caso al riconteggio.

Tutto, teoricamente, dovrebbe essere concluso entro questa settimana, chiudendo una lunga fase post voto con i dati definitivi per il sindaco e i consiglieri comunali, per quanto non si registreranno scostamenti particolarmente rilevanti alla fine, essendo le cose già decise per un verso, e ancora tutte da stabilire nell’altro.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Focolaio di coronavirus in casa di riposo, oltre 50 i positivi: Campobello è a rischio "zona rossa"

  • Auto sbatte contro un cancello e si ribalta lungo la statale 122, morto il ventiseienne

  • Coronavirus, boom di contagi ad Aragona: 24 in un solo giorno e si arriva a 65 positivi, un'altra vittima a Canicattì

  • Coronavirus, nel "valzer" di guarigioni e nuovi contagi c'è una nuova vittima: è un grottese

  • L'incubo deviazione è finito: dopo 2 anni e 2 mesi riapre la galleria Spinasanta

  • Scoppia una maxi rissa a Porto Empedocle, più feriti in ospedale

Torna su
AgrigentoNotizie è in caricamento