Politica

Decreto Ristori, Perconti: "Sostegno alle categorie più colpite"

Nota- Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di AgrigentoNotizie

"Con l’approvazione del Decreto Ristori il governo ha messo in campo ulteriori misure straordinarie per supportare, fin da subito, le categorie e i settori più colpiti dall'emergenza Covid, alla luce anche delle attività maggiormente penalizzate dalle disposizioni del Dpcm” - così si esprimere il parlamentare del MoVimento 5 Stelle, Filippo  Perconti, a margine del suo intervento alla Camera dei Deputati.

“Questo decreto vuole combinare misure di protezione e prospettiva per il nostro tessuto sociale ed economico; sono state previste indennità per i lavoratori di vari settori quali stagionali del turismo, dello spettacolo e dello sport. Abbiamo stanziato 400 milioni a favore dei Comuni per l’emergenza alimentare, raddoppiando l’identico stanziamento di marzo".

"La platea delle attività oggetto dei contributi a fondo perduto si amplia ulteriormente con l’ingresso di diverse categorie di agenti e rappresentanti di commercio, inoltre sarà esteso il credito di imposta al 60% per gli affitti - continua il deputato - in questo modo consentiamo alle imprese di avere una voce in meno nelle spese durante questo periodo di stop o di limitazione delle loro attività".

"Queste sono alcune delle misure più importanti contenute nel Decreto Ristori, stiamo lavorando per salvaguardare la salute dei cittadini, per la tenuta del nostro sistema sanitario e supportare concretamente  il nostro tessuto produttivo" - conclude Perconti.


 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Decreto Ristori, Perconti: "Sostegno alle categorie più colpite"

AgrigentoNotizie è in caricamento