rotate-mobile
Servizi / Porto Empedocle

Trasporti marittimi, traghetti e aliscafo per Porto Empedocle-Lampedusa: pubblicati i bandi

Le domande di partecipazione vanno inviate attraverso la piattaforma elettronica entro il prossimo 11 novembre; le offerte saranno aperte il successivo 24 novembre

Pubblicato dalla Regione Siciliana il nuovo bando per l'affidamento in concessione dei servizi di collegamento marittimo in regime di servizio pubblico con le isole minori della Sicilia con navi ro-ro, per i prossimi cinque anni. La precedente gara, bandita lo scorso aprile, non era stata aggiudicata perché non erano state presentate offerte valide.

Torna il "Novelli" al posto del "Cossyra", mentre il "Sansovino" è ancora guasto: scoppia la protesta alla Regione

Il bando predisposto dal dipartimento dei trasporti ha un valore complessivo di 129 milioni di euro. Cinque i lotti in cui è articolato: Eolie, delle Egadi, delle Pelagie e isole di Pantelleria e Ustica.

Il bando con i capitolati di appalto e la documentazione richiesta per la partecipazione sono consultabili sul sito del Dipartimento. Le domande di partecipazione vanno inviate attraverso la piattaforma elettronica entro il prossimo 11 novembre; le offerte saranno aperte il successivo 24 novembre.

Trasporti, interrotta la continuità territoriale fra Lampedusa e Linosa: protestano residenti e imprenditori

È stato inoltre pubblicato il bando per i collegamenti in aliscafo con le isole Pelagie, per un importo di 16,5 milioni di euro. Anche in questo caso, le domande di partecipazione dovranno essere presentate, attraverso la piattaforma elettronica entro l'11 novembre e le offerte saranno aperte il successivo 24 novembre. Il capitolato d'appalto stabilisce un minimo di 10 corse tra Porto Empedocle, Lampedusa e Linosa in alta stagione e 10 in media stagione, mentre tra le due isole dell'arcipelago dovranno essere almeno le 28 corse in alta stagione, 20 in media stagione e 12 in bassa stagione.

Il lotto che riguarda i collegamenti tra Porto Empedocle, Lampedusa e Linosa ha un importo di circa 41 milioni. E' stabilito un minimo di 10 corse settimanali in alta e media stagione e di 12 in bassa stagione, con una nave in grado di trasportare almeno 250 passeggeri e un carico complessivo di 400 tonnellate, tra merci, mezzi e persone.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Trasporti marittimi, traghetti e aliscafo per Porto Empedocle-Lampedusa: pubblicati i bandi

AgrigentoNotizie è in caricamento