Domenica, 14 Luglio 2024
Economia Montevago

"Calcestruzzi Belice", la Cgil oggi incontra il vice ministro Bubbico

Il segretario provinciale della Fillea Vito Baglio: "Chiederemo di riaprire il primo luglio"

"La nostra richiesta sarà di riaprire la Calcestruzzi Belice il primo luglio". È Vito Baglio, segretario provinciale della Fillea Cgil, a riferire - secondo quanto riporta oggi il Giornale di Sicilia - la linea del sindacato che oggi, a Roma, al ministero degli Interni, incontrerà il vice ministro degli Interni Filippo Bubbico e il prefetto Ennio Mario Sodano, direttore dell'Agenzia nazionale per l'amministrazione e la destinazione dei beni sequestrati e confiscati alla criminalità organizzata.

LEGGI ANCHE: Calcestruzzi Belice, gli 11 impiegati licenziati torneranno al lavoro  

All’incontro, decisivo, per il riavvio dell’attività da parte dell’azienda, ci saranno anche Luciano Silvestri, della Cgil nazionale; Graziano Gorla, segretario nazionale della Fillea Cgil; Mimma Argurio, segretaria della Cgil Sicilia. Assieme a Baglio anche un lavoratore dell’azienda Luigi Castiglione, profondo conoscitore dell’attività che è stata svolta e scondo il quale “alla Calcestruzzi c’è la possibilità di lavorare ancora per altri 50 anni”.

LEGGI ANCHE: Corte d'appello: "L'impresa non è fallita"

Sul tavolo, al ministero, una relazione che riguarda la Calcestruzzi Belice, lo stato dell’azienda in vista della ripresa del lavoro con riferimenti sia all’attività che si può svolgere che ai costi di gestione. E ci sarebbe anche un piano per la riduzione dei costi. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

"Calcestruzzi Belice", la Cgil oggi incontra il vice ministro Bubbico
AgrigentoNotizie è in caricamento