Mandorlo in fiore, Abba: "La festa è finita, turismo in calo e pochi B&B pieni"

Il presidente Carmelo Cantone: "La sagra non ha mai fatto registrare risultati esaltanti, ma quest’anno - nel confronto con altre edizioni - evidenzia il calo soprattutto dei turisti italiani"

C'era una volta il turismo legato al Mandorlo in fiore. C'era, appunto. Perché, adesso, "la festa è finita" - secondo il presidente dell'Abba Carmelo Cantone. 

"Siamo quasi arrivati allo start della stagione 2019 e anche se non si hanno ancora i dati ufficiali, un primo provvisorio bilancio dei flussi turistici che interessano Agrigento e la sua festa, possiamo affermare che la presenza dei turisti ad Agrigento è in calo rispetto agli anni passati, prendendo in considerazione le prenotazioni pervenute fino ad ora ai B&B. Signori, la festa è finita - afferma il presidente Carmelo Cantone - . Secondo le nostre stime (basate tutte sulle prenotazioni agrigentine) si tratta di una flessione iniziata già lo scorso anno, dopo anni di crescita. Non che la sagra negli ultimi anni abbia portato granché, ma proprio quest’anno le presenze turistiche, al momento sono veramente molto ridotte. Ripeto, la sagra non ha mai fatto registrare risultati esaltanti, ma quest’anno - nel confronto con altre edizioni  - evidenzia il calo soprattutto dei turisti italiani. Pochi B&B pieni solo nel week end del 9/10 marzo”. 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

“Una pesante penalizzazione - conclude il presidente Cantone - per un comparto che ha dimostrato un elevato dinamismo nonostante la scarsa attenzione riservatagli. I margini degli operatori, infatti, continuano ad essere messi sotto pressione dalla concorrenza degli abusivi e dall’eccesso di costi burocratici e fiscali che penalizzano il settore”. 
 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Il crack del gruppo Pelonero, Patronaggio: "Così la famiglia ha fatto sparire milioni di euro da un’azienda all’altra"

  • Operazione "Malebranche", colpito il gruppo Pelonero: 13 misure cautelari

  • Primo caso di Covid a San Giovanni Gemini: è uno studente che è stato in Lombardia

  • "Società aperte con capitale irrisorio, impennata con volume di affari milionario e tracollo pilotato": ecco il sistema "Pelonero"

  • Valle dei Templi gratis per tutti, gli arancini di Camilleri ed il Jazz: ecco il week end

  • Scontro fra due vetture alle porte di Canicattì, muore 64enne: automobilista arrestato per omicidio stradale

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
AgrigentoNotizie è in caricamento