Violazioni ambientali, nel biennio numerose sanzioni amministrative

In gran parte per violazioni in materia di scarichi di acque reflue e in misura minore per violazioni in materia di rifiuti

Sono oltre 300 le ordinanze emesse dal Libero consorzio Comunale di Agrigento nell'ultimo biennio per sanzionare le violazioni ambientali.

In particolare, nel biennio 2018-2019 il gruppo tutela ambientale ha emesso ben 348 ordinanze, relative ad accertamenti del 2014 e 2015, in gran parte per violazioni in materia di scarichi di acque reflue e in misura minore per violazioni in materia di rifiuti.

Le sanzioni amministrative hanno fatto seguito ai controlli effettuati dalle forze di polizia (Vigili Urbani, Polizia di Stato, carabinieri, forestale, Polizia provinciale). 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Tromba d'aria a Licata: tetti scoperchiati e case danneggiate

  • Temporali e venti da tempesta, per la Protezione civile è allerta "arancione": scuole chiuse

  • "Allerte meteo non siano scusa per chiudere le scuole", ecco la stoccata della Protezione civile

  • Carreggiate invase dal fango e torrenti in piena: ecco quali strade sono state chiuse

  • Temporali, vento e grandine: strade chiuse, crolli, alberi caduti ... ma Licata è in ginocchio

  • La mareggiata fa danni, annientato e distrutto uno dei principali chioschi delle Dune

Torna su
AgrigentoNotizie è in caricamento