Via Lucrezio: percorso tra dissesti e slalom

Disagi e strade dissestate e quindi chiuse, automobilisti costretti a passare all'interno dei parcheggi delle abitazioni a violando per "ovvi motivi" privacy e normalità degli abitati della via del Villaggio Mosè

Via Lucrezio
Con la campagna elettorale che impazza, con i vari ''face to face'' che scandiscono le ore che portano alle prossime amministrative, i cittadini di via Lucrezio hanno qualcosa da dire a tutta quanta l'Amministrazione comunale.
 
 
Disagi e strade dissestate e quindi chiuse, automobilisti costretti a passare all'interno dei parcheggi delle abitazioni e violando, per "ovvi motivi", privacy e normalità degli abitati della via del Villaggio Mosè.
 
 Una sistuazione insostenibile che sta facendo spazientire gli abitandi della zona, la soluzione da trovare è alquanto impellente. La poca praticabilità delle strade è uno dei problemi che attanaglia il "sud" della città, infatti sia il Villaggio Mosè che il Viale Cannatello sono a oggi il tallone d'Achille della viabilità agrigentina.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • "Non so dove trovare i soldi presi ai clienti": 40enne minaccia il suicidio, salvato in extremis

  • Dimentica gli occhiali che spariscono in un lampo: interviene la polizia

  • Notte di fuoco fra Palma e Licata: distrutte le auto di insegnante e agricoltore

  • Sorpresa in un'osteria di Realmonte, arriva Giancarlo Giannini

  • "Proteggere i resti del tempio di Zeus alla base del porto", l'allarme corre sui social

  • "Sono caduta dalle scale": ferite non compatibili col racconto, avviate indagini

Torna su
AgrigentoNotizie è in caricamento