rotate-mobile
Lunedì, 16 Maggio 2022
Teatro / Canicattì

"L’ultima estate, Falcone e Borsellino 30anni dopo" ottiene il sostegno del ministero degli Esteri: al via tournée internazionale

Dalla "piccola" Canicattì ai palcoscenici di Francia, Grecia, Germania, Inghilterra, Malta, Albania, Macedonia, Serbia e Montenegro. Ma anche Algeria, Messico, Uruguay, Argentina, California, New York, Canada e Australia

Dalla "piccola" Canicattì ai palcoscenici di Francia, Grecia, Germania, Inghilterra, Malta, Albania, Macedonia, Serbia e Montenegro. Ma anche Algeria, Messico, Uruguay, Argentina, California, New York, Canada e Australia.

Sembra incredibile, ma è la dimostrazione - concreta e reale - di come anche in una piccola realtà, quella di Canicattì appunto, si riesca - se il team è composto da veri professionisti - a creare ed esportare, praticamente in tutto il mondo, un lavoro teatrale che ha ottenuto anche il sostegno della direzione generale per la diplomazia pubblica e culturale del ministero degli Esteri.  

A varcare i confini regionali e nazionali, con quella che sarà una tournèe internazionale che coinvolgerà anche gli istituti di cultura, le ambasciate e i consolati italiani all'estero, è "L?ultima estate, Falcone e Borsellino 30anni dopo" di Claudio Fava, con Simone Luglio e Giovanni Santangelo, con la regia di Chiara Callegari. Uno spettacolo - che dopo aver ottenuto l'approvazione di Fiammetta Borsellino, che lo ha visto in anteprima l'estate scorsa, -  è in distribuzione italiana in teatri, scuole e tribunali. 

"L'ultima Estate", la regista: "Falcone e Borsellino raccontati come uomini"

da sx giovanni santangelo e simone luglio D.BURBERI-3-2

Lo spettacolo - portato in scena da veri professionisti - ha come caratteristica quella di essere molto duttile: può passare agevolmente da un allestimento teatrale completo a una vera e propria mise en space senza perdere il suo carattere emotivo. Proprio queste, oltre a raccontare il profondo legame d?amicizia che univa i due magistrati siciliani, le fondamenta de "L'ultima estate, Falcone e Borsellino 30 anni dopo" che viene considerato - dagli addetti al settore e non solo - un capolavoro da non perdere. Uno spettacolo, prodotto dal teatro Metastasio di Prato, che ha già iniziato - e la prima data di Vicenza è andata in sold out - quella che sarà una lunga tournée in giro per l?Italia, l?Europa e oltre. Molto oltre. 

"L'ultima estate" di Falcone e Borsellino, Luglio: "Grande onore portarlo in scena da siciliani"

"L'ultima estate, Falcone e Borsellino 30 anni dopo", dal 15 al 19 maggio, sarà alla fondazione Cacoyannis, IIC di Atene; dal 20 al 24 maggio all'IIC di Parigi; dal 7 all'11 giugno verrà portato in scena alla Corte di Giustizia Europea di Lussemburgo; dal 7 al 9 ottobre al festival della Cultura Italiana di Avignone in Francia; il 10 e l'11 ottobre all'IIC di Marsiglia e dal 26 al 30 ottobre allo Spazyu Kreattiv per l?IIC di Malta.

LE DATE 

simone luglio D.BURBERI-0236-2

In Evidenza

Potrebbe interessarti

"L’ultima estate, Falcone e Borsellino 30anni dopo" ottiene il sostegno del ministero degli Esteri: al via tournée internazionale

AgrigentoNotizie è in caricamento