menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
I carabinieri recuperano il cadavere

I carabinieri recuperano il cadavere

Agrigento, trovato morto nella sua abitazione: deceduto da due mesi

Il corpo di Calogero Montante, 47 anni, è stato ritrovato disteso sul pavimento della camera da letto, in avanzato stato di decomposizione. A dare l'allarme è stata la sorella

 

Risalirebbe a circa due mesi fa la morte di Calogero Montante, 47 anni, il cui cadavere è stato ritrovato stamani dai carabinieri del Nucleo operativo e radiomobile e dai vigili del fuoco del Comando provinciale di Agrigento nella sua abitazione di via Belvedere, nel quartiere di Santa Marta, nel centro storico di Agrigento. 
A dare l'allarme è stata la sorella dell'uomo che, non riuscendo a mettersi in contatto con lui da molto tempo, aveva deciso di andarlo a trovare, senza però avere mai avuto risposta al citofono. E così i carabinieri hanno richiesto l'intervento dei pompieri per entrare nell'abitazione
 
Il corpo di Calogero Montante è stato ritrovato disteso sul pavimento della camera da letto, in avanzato stato di decomposizione. Da una prima analisi del medico legale, la causa della morte sarebbe un malore. 
Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

La provincia sempre più digitale, rilasciate 100 mila identità Spid

Attualità

"Belt and Road Exibition 2021”, Agrigento presente alla fiera on line

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

AgrigentoNotizie è in caricamento