menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
(foto ARCHIVIO)

(foto ARCHIVIO)

Tiro al bersaglio contro le auto di passaggio, danneggiata una Audi Q3

Una banda di ragazzini "terribili" ha scagliato pietre da villa Bonfiglio su via Francesco Crispi

Da villa Bonfiglio su via Francesco Crispi. Tiro al bersaglio, nella mattinata di ieri, da parte – verosimilmente – di una banda di teppistelli. E ad un certo punto, la banda che lanciava pietre ha fatto anche centro: ha colpito e devastato il lunotto di una Audi Q3 che era in transito. E’ stato lanciato l’allarme ed è accorsa – ieri a metà mattinata - una pattuglia della sezione “Volanti” della Questura.

I poliziotti hanno setacciato l’intera area, ma della banda di giovani screanzati non c’era più alcuna traccia. Sono stati sentiti anche alcuni residenti della zona che, a quanto pare, anche 24 ore prima, avevano notato quel tiro al bersaglio dalla villa alla via Crispi. Di fatto, dunque, nelle ultime ore gli automobilisti che sono passati da via Crispi hanno rischiato veramente grosso: e non soltanto dei danni all’autovettura. 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Apre lo "Sportello di ascolto solidale": aiuterà anche le famiglie

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

AgrigentoNotizie è in caricamento