Statale 640, eliminate le deviazioni per Caltanissetta: 20 mesi per la nuova galleria con l'A19

A creare problemi sarebbero le particolari caratteristiche del terreno che sovrasta l'infrastruttura, soggetto a smottamenti

(foto ARCHIVIO)

Eliminate le deviazioni nell'ultimo tratto tra Agrigento e Caltanissetta della statale 640. La "cerimonia" è avvenua ieri sancendo ufficialmente la percorribilità delle due nuove gallerie, Pupazzo e Favarella. Ad annunciarlo è il Giornale di Sicilia di oggi.

Solo un piccolo tratto di strada pare sia rimasto a doppio senso di circolazione, ma il viceministro alle Infrastrutture Cancelleri ha annunciato ieri che entro fine gennaio anche quello sarà ultimato.

Se i collegamenti tra i due capoluoghi sono migliorati, rimane totalmente da completare la tratta tra Caltanissetta e l'autostrada A19. la "Grande Galleria", della lunghezza complessiva (una volta finita) di oltre 4 chilometri, richiederà non meno di 20 mesi di lavori.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus: la Sicilia diventa zona gialla, Musumeci: "Non è un liberi tutti"

  • Coronavirus e zona "gialla", ecco tutte le regole in vigore da domani

  • Focolaio di coronavirus in casa di riposo, oltre 50 i positivi: Campobello è a rischio "zona rossa"

  • L'incubo deviazione è finito: dopo 2 anni e 2 mesi riapre la galleria Spinasanta

  • Coronavirus, 4 morti fra Campobello, Palma e San Biagio: tornano ad aumentare i contagi

  • Coronavirus, il bollettino dell'Asp: 88 nuovi positivi, 6 ricoverati e 2 vittime

Torna su
AgrigentoNotizie è in caricamento