menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
La spiaggia della Riserva del fiume Belice

La spiaggia della Riserva del fiume Belice

Il Touring club italiano incorona le spiagge più belle dell'Agrigentino

Da Capo San Marco, a Sciacca, a Castellazzo, a Palma di Montechiaro, passando per il lido Rossello di Realmonte alla riserva del fiume Belice. Fino alle acque cristalline dell'isola dei Conigli di Lampedusa

Le spiagge agrigentine tra le “regine” di Sicilia. Sabbia fine, acqua cristallina e panorami mozzafiato. Il Touring club italiano ha “incoronato” il mare più bello dell’Isola, provincia per provincia, facendo una selezione delle spiagge migliori. Ricca la scelta nel territorio agrigentino, dove sono state individuate sei località di mare al top in Sicilia.

Si comincia con la spiaggia di Castellazzo a Palma di Montechiaro, a metà strada tra Agrigento e Licata. “Una serie di piccole calette con litorale ciottoloso di incredibile bellezza, - si legge sul sito internet del Touring club italiano - immerse in un’area molto selvaggia con una costa alta e picchi di rocce gessose”. Poi tocca al lido Rossello, a Realmonte, molto adatto ai più piccoli per la sua tranquillità e le attività ludiche, incorniciato a nord dall’arco della Costabianca, a ovest da Capo Rossello, e a est dal profilo della Scala dei Turchi.

Il viaggio prosegue poi a Capo San Marco, a Sciacca, dove, scrive il Tci, “la spiaggia vi accoglierà con i suoi gialli intensi, riflessi dai monti che la cingono. Il mare è subito profondo. Quindi maschere allacciate e scarpette di gomma”. C’è poi la riserva del Belice, nel territorio di Menfi. La spiaggia si trova all’interno dell’area protetta della foce del fiume Belice, a poco più di dieci chilometri dal comune di Castelvetrano. È una spiaggia tranquilla dove godersi le dune e il mare azzurro acceso. Da segnalare anche Cala dei Turchi, a Campobello di Mazzara, con le sue atmosfere magrebine, i colori ocra e gli scorci esotici. Non si può non concludere senza aver citato la spiaggia dei Conigli di Lampedusa, inserita nella Guida Blu 2016 del Tci, le cui calette rendono indimenticabile l’incontro con il mare.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

La provincia sempre più digitale, rilasciate 100 mila identità Spid

Attualità

"Belt and Road Exibition 2021”, Agrigento presente alla fiera on line

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

AgrigentoNotizie è in caricamento