Bagarre al tribunale, sfiduciato il presidente dell'ordine degli avvocati

Alla base del malcontento ci sarebbe uno scarso coinvolgimento del consiglio nelle scelte ma anche nelle attività della categoria dentro e fuori dalle aule del tribunale

Il presidente dell’ordine degli avvocati, Antonino Cremona, è stato sfiduciato. A deciderlo, all’unanimità, sono stati i componenti del consiglio. In tutto sono quattordici.

A firmare la mozione di sfiducia son stati: Vincenza Gaziano, Riccardo Gueli, Annalisa Russello, Anna Salvago, Angelo Avanzato,  Salvatore Amato, Ilaria Sferrazza, Leonado Marino, Antonio Provenzani, Antonio Ragusa, Luigi Mulone, Elena Maria Nocera, Lucia La Rocca, Diego Giarratana. Secondo quanto fatto sapere da La Sicilia, la sfiducia potrebbe indurre Cremona alle dimissioni, oppure tutto il consiglio potrebbe dimettersi in massa. Alla base del malcontento ci sarebbe  uno scarso coinvolgimento del consiglio nelle scelte ma anche nelle attività della categoria dentro e fuori dalle aule del tribunale.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Caso di meningite in un supermercato? Una "bufala" che sta terrorizzando

  • "Non so dove trovare i soldi presi ai clienti": 40enne minaccia il suicidio, salvato in extremis

  • "Cosa nostra" in Canada, il nuovo padrino è Leonardo Rizzuto

  • Mancata convalida dell'arresto di Carola Rackete, la Cassazione respinge il ricorso della Procura

  • "Proteggere i resti del tempio di Zeus alla base del porto", l'allarme corre sui social

  • "Sono caduta dalle scale": ferite non compatibili col racconto, avviate indagini

Torna su
AgrigentoNotizie è in caricamento