menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

"Trasportavano rifiuti speciali pericolosi e non": tre condanne

La vicenda per la quale è stato celebrato il processo, davanti al monocratico di Sciacca, si riferiva a fatti verificatisi nell'aprile del 2016  

Il giudice monocratico del tribunale di Sciacca, Grazia Scaturro, ha condannato Stefano Calvaruso di 51 anni, un altro Stefano Calvaruso di 37 anni e Salvatore Mercurio di 48 anni. La pena prevista in sentenza dal magistrato è di 6 mesi di reclusione e 2.600 euro di multa ciascuno. Lo riporta oggi il Giornale di Sicilia. I tre erano accusati di aver trasportato a Menfi, senza la prescritta autorizzazione, rifiuti speciali pericolosi e non pericolosi. Si trattava, in particolare, di rifiuti ferrosi ed ingombranti che erano stati sistemati all'interno di un autocarro. Per Mercurio, il giudice ha disposto la sospensione della pena. La vicenda per la quale è stato celebrato il processo si riferiva a fatti verificatisi nell'aprile del 2016.  

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

La provincia sempre più digitale, rilasciate 100 mila identità Spid

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

AgrigentoNotizie è in caricamento