rotate-mobile
Controlli / Centro città

Ubriaco e senza patente non si ferma all'Alt: 22enne inseguito e denunciato

Il giovane dovrà rispondere di guida in stato d'ebbrezza e resistenza a pubblico ufficiale. I militari dell'Arma gli hanno elevato anche una multa da 5 mila euro

Scappa all’Alt dei carabinieri e crede, essendo alla guida di uno scooter, di riuscire a farla franca. Si sbagliava, e di grosso, però il ventiduenne che è stato inseguito e bloccato in pieno centro urbano appunto da una pattuglia dei militari dell’Arma. L’agrigentino è risultato essere senza patente di guida. Ma non soltanto, era infatti – stando all’esame dell’etilometro effettuato – ubriaco.

I carabinieri hanno, dunque, denunciato, in stato di libertà, alla Procura della Repubblica il ventiduenne A. R.. Dovrà rispondere dell’ipotesi di reato di guida in stato di ebbrezza, ma anche – per non essersi fermato all’Alt della pattuglia – di resistenza a pubblico ufficiale. Gli è stata elevata, inoltre, la maxi sanzione da 5 mila euro proprio perché trovato alla guida di un mezzo senza aver mai conseguito il necessario titolo. Accade, con sempre più frequenza, che le forze dell’ordine – grazie alla sistematica presenza sul territorio – riescano ad intercettare e bloccare nonostante i tentativi di fuga, giovani, ma non soltanto, che ubriachi si mettono alla guida di ciclomotori come nell’ultimo caso, ma anche di autovetture. 

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Ubriaco e senza patente non si ferma all'Alt: 22enne inseguito e denunciato

AgrigentoNotizie è in caricamento