rotate-mobile
Martedì, 4 Ottobre 2022
Immigrazione / Lampedusa e Linosa

Continuano gli sbarchi a Lampedusa, soccorsi 60 migranti su 4 barconi

Ad intercettarli, durante la notte, è stata una motovedetta della Guardia di finanza. Tra loro c’erano anche una donna e 4 minori

Proseguono, seppure a ritmo meno sostenuto rispetto ai giorni scorsi, gli sbarchi di migranti a Lampedusa. Fra la notte e la mattina sono arrivati diversi barconi. 

Ore 17: Diciannove tunisini, fra cui 4 donne e 9 minori, sono stati soccorsi, a 32 miglia dalla costa, dalla motovedetta Cp 324 della Guardia costiera. L'imbarcazione di 8 metri è risultata essere partita da Sfax in Tunisia. Si tratta del quarto sbarco a Lampedusa dalla mezzanotte, per un totale di 60 migranti. I 19 tunisini sono andati ad aggiungersi
ai 299 ospiti dell'hotspot. 

Ore 8. Sono 41, con tre diversi barconi, i migranti soccorsi, durante la notte dalla motovedetta V7007 della Guardia di finanza, ad una distanza compresa fra 10 miglia e mezzo miglio dalla costa di Lampedusa. Sui natanti, partiti da Zarzis e Gerba in Tunisia, c'erano rispettivamente 15, 11 e 15 tunisini tra cui una donna e 4 minori. Ieri, invece, si erano registrati tre approdi con un totale di 129 persone. 

Anche i 41 tunisini sono stati portati all'hotspot di contrada Imbriacola dove, al momento, ci sono 415 ospiti. Per stamani è previsto, con il traghetto di linea Sansovino che farà rotta su Porto Empedocle, il trasferimento di 120 migranti.

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Continuano gli sbarchi a Lampedusa, soccorsi 60 migranti su 4 barconi

AgrigentoNotizie è in caricamento