Sabato, 24 Luglio 2021
Cronaca

"Minaccia, mostra i genitali e aggredisce dei coniugi": denunciato muratore

L'uomo, un bracciante agricolo, ha riportato contusioni giudicate guaribili in 2 giorni; alla donna, una casalinga, è stata invece rotta la protesi dentaria

Prima li avrebbe minacciati, ingiuriati e avrebbe mostrato loro, in segno di disprezzo, – in mezzo alla strada – i genitali. Poi, li ha raggiunti nella loro abitazione e li ha malmenati. L'uomo, un bracciante agricolo, ha riportato contusioni giudicate guaribili in 2 giorni; alla donna, una casalinga, è stata invece rotta la protesi dentaria. I carabinieri di Santa Elisabetta, ieri mattina, hanno denunciato, alla Procura della Repubblica di Agrigento, un muratore quarantottenne. Sarebbe stato lui – secondo l’accusa – ad aggredire la coppia di coniugi cinquantaseienni di Santa Elisabetta.

I fatti risalgono a due settimane fa, quando l’uomo - per futili motivi – avrebbe prima inveito contro i coniugi, minacciando ed ingiuriandoli e mostrando loro i geniali sulla pubblica via. Poi li avrebbe appunto malmenati.

Il muratore quarantottenne è stato iscritto nel registro degli indagati per una sfilza di ipotesi di reato: lesioni, atti osceni, diffamazione, minaccia e violazione di domicilio. I militari dell’Arma della stazione di Santa Elisabetta, coordinati dal comando compagnia di Canicattì, ritenendo che il muratore abbia una indole aggressiva hanno – in via cautelare – provveduto al ritiro del fucile da caccia  regolarmente detenute dall’uomo.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

"Minaccia, mostra i genitali e aggredisce dei coniugi": denunciato muratore

AgrigentoNotizie è in caricamento